sabato 12 novembre 2022

Le batterie al sale

In questi giorni (scrivo intorno alla metà di Novembre 2022) mi vengono  richieste, sempre più spesso, informazioni sulle batterie al sale.

All'inizio non riuscivo a capirne il motivo. Ma mi sono poi imbattuto sulla registrazione di una puntata di una nota trasmissione televisiva che ne parlava diffusamente durante un servizio.

giovedì 10 novembre 2022

L'impianto fotovoltaico con le batterie funziona?

Questo articolo, il cui contenuto è banale per gli addetti ai lavori, nasce da alcune domande che mi sono state rivolte da possessori di un impianto fotovoltaico (
non realizzato da me 😎).
La crescente diffusione degli impianti fotovoltaici con le batterie, complici le varie forme di detrazione fiscale, pone nel cittadino la basilare esigenza di capire se il proprio impianto fotovoltaico semplicemente...stia funzionando!

sabato 11 giugno 2022

L'impianto elettrico è il brutto anatroccolo?

Non sarò breve! Sull'impianto elettrico nelle abitazioni c'è molto da dire e non è possibile condensare in poche righe un argomento così vasto e complesso. Ma soprattutto fondamentale. 

Per spiegare il motivo di questa mia affermazione uso l'analogia della strada.

sabato 19 febbraio 2022

Bonus idrico 2021: al via le domande

Chi ricorda il
bonus idrico, di cui si era parlato lo scorso anno?
Per chi voglia rinfrescarsi la memoria basta cliccare qui e si torna all'articolo da me scritto su questo blog all'inizio del 2021.
Bene, giusto per non lasciare le cose a metà, è giusto che io completi l'informazione inserendo qui il link per accedere al portale del Ministero della Transizione Energetica per richiedere il rimborso delle spese sostenute per efficientare il proprio impianto idrico.
Ricordo che:
1) tali spese sono quelle da me riportate nel precedente articolo;
2) devono essere state sostenute dal 01/01/2021 al 31/12/2021;
3) non sono cumulabili con detrazioni fiscali di varia natura che coinvolgano i medesimi impianti;
4) la cifra massima che si può richiedere è 1.000,00 €;
5) per la registrazione al portale e richiedere il contributo è necessario lo SPID.
La dotazione di questo finanziamento è di 20 milioni di euro ed in 2 giorni ne sono stati richiesti già 5.
Meglio affrettarsi dunque! 

domenica 13 febbraio 2022

Hai un impianto fotovoltaico? Usalo bene!

 

Un impianto fotovoltaico produce energia elettrica utilizzando come combustibile la luce solare. E su questo siamo tutti d'accordo. Realizziamo impianti fotovoltaici per utilizzare nelle nostre abitazioni questa energia gratuita. Ma quanti possessori di tali impianti sono realmente in grado di rispondere a queste 3 domande:

1) quanta energia ha prodotto il mio impianto in questo mese o quest'anno?

2) quanta energia, di quella prodotta dall'impianto, ho realmente utilizzato nei miei elettrodomestici?

3) come posso sfruttare al meglio il mio impianto massimizzando il ritorno dell'investimento?

Se vuoi sapere come sia possibile, in modo semplice ed economico, migliorare l'utilità del tuo impianto fotovoltaico allora mettiti comodo e continua a leggere.

domenica 1 agosto 2021

Che fine ha fatto il bonus idrico?

Circa 6 mesi fa scrissi, su questo blog, un articolo dal titolo "Il Bonus Idrico". Come puoi vedere andandolo a rileggere (clicca qui), descrivevo la bella iniziativa del governo, consistente nella possibilità, per i cittadini, di intervenire sugli impianti idrici e di scarico delle proprie abitazioni, usufruendo di una agevolazione, di importo fino a 1.000,00 €, a fondo perduto.
L'iniziativa, teoricamente avviatasi il 1° gennaio 2021, necessitava, per essere pienamente operativa, di un apposito decreto del Ministero dell’ambiente, da emanare entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge.
Se ti interessa sapere come è andata a finire allora, mettiti comodo e continua a leggere!

domenica 13 giugno 2021

La terza via: i sistemi ibridi (con un caso pratico)

Sistema ibrido su radiatori
Chi mi conosce o legge questo blog sa che mi occupo di
abitazioni NO GAS da molti anni. Secondo me l'assenza, nelle abitazioni, di questo vettore energetico (utile in altre applicazioni) porta solo vantaggi (come puoi leggere cliccando qui).
Nelle nuove costruzioni il riscaldamento mediante pompe di calore elettriche è diventato di fatto un obbligo normativo (vedi qui per maggiori informazioni).
Ma, anche nell'esistente, grazie alla presenza di agevolazioni fiscali molto consistenti (65%, 110%) la sostituzione delle caldaie a gas e dei relativi sistemi di distribuzione è diventata possibile dal punto di vista economico.
E con essa la possibilità di realizzare il sogno di avere una casa con la sola bolletta elettrica e dai costi di gestione molto contenuti (clicca qui per un confronto).
Ci sono però situazioni che sconsigliano di intervenire pesantemente sull'abitazione per sostituire la caldaia a gas con una pompa di calore elettrica.